Monzuno 18 Agosto '13 PDF Stampa E-mail

MONZUNO, GRANDE SUCCESSO PER MISS MONDO IN PIAZZA SALVO D'ACQUISTO IN OCCASIONE DELLA FESTA DI SAN LUIGI

Podio tutto bolognese, su sei premiate 5 sono di Bologna

 

monzuno_13_gruppo_miss_sindaci_staff_giuria.jpgLa kermesse di Miss Mondo a Monzuno ha preso il via alle 18.00 con l'arrivo delle candidate al camping RIva del Setta di Rioveggio, accolte da un folto e caloroso pubblico che le ha ammirate a bordo piscina, dove hanno preso parte ad un cocktail di benventuo e si sono fatte fotografare, per poi partire alle ore 19.00, a bordo di alcune Ferrari, di Fiat 500 d'epoca, e di uno splendido esemplare di sidecar degli anni 400, in direzione Rioveggio per l'aperitivo al ristorante lounge bar Dolce VIta.
Poco dopo le 20.00 l'arrivo a Monzuno, dove si sono preparate per la gara,  nel frattempo nella piazza gremita, si sono esibiti i ballerini del gruppo Folk di Zocca.

Alle 21.30 il bravo conduttore Antonio Borrelli, ha presentato le 20 candidate in abito istituzionale, divise in 2 gruppi; in abito azzurro le ragazze al debutto in passerella, ed in abito nere coloro che avevano gia vinto una precedente selezione e che gareggiavano per il titolo regionale che consente l'accesso alle prefinali nazionali del 2014.

Durante la serata un intervento del primo cittadino Marco Mastacchi, che ha ringraziato i presenti ed il talent scout  bolognese Marco Pellegrini, organizzatore della serata ed esclusivista del  concorso miss Mondo in Emilia Romagna, e breve intervento anche dei sindaci Alessandro "Ronny" Ferretti di Monghidoro, e Giovanni Maestrami di Loiano, in qualità di sindaci e non di esperti di bellezza, come ha sottolineato scherzosamente il Sindaco di Monghidoro; assieme a loro presenti in giuria anche l'assessore allo sport Gianluca Musolesi, l'assessore alla cultura Ermanno Pavesi, il vice comandante dei vigili del fuoco di Monzuno Pompeo Santoli, gli amici ferraristi Guido Bonazzi e Saverio Alagna, Nicola Franci e Dario Biagi di Vidiciatico, e Giuseppe Fiumi in rappresentanza della comunità di San Rocco.

Un piacevole intermezzo in attesa del verdetto con i ballerini di Zocca, ed alle 23.30, la dura selezione da 20 a 10 con coloro che "passano il turno", ed intorno alle mezzanotte il verdetto.

Tra le debuttanti, vince il titolo di Miss Monzuno  2013 la 17enne bolognese Beatrice Grimandi, studentessa dell'istituto per il turismo e giocatrice di pallavolo, capelli neri alta 1.79, ora accede alle finali regionali, in programma, la prima di esse, giovedì a Cesenatico. Beatrice vince anche un buono per la realizzazione di un servizio fotografico ed un composit, offerto dal fotografo ufficiale della serata Riccardo Scardovelli dello studio fotografico Blu Fashion Group.

 Al secondo posto la mora bolognese Georgia Baldazzini, che ha già preso parte ad altre selezioni, senza però ottenere il primo posto, ma sempre molto votata, è stata eletta miss  Canon,  studia ragioneria ed ha 17 anni, e terza classificata  con la fascia di miss Ap Tricosistem  un'altra bella mora, Cristabel Berselli, alta 1.79 ha 20 anni, studia all'accademia musicale ed ama il canto. Una curiosità, Beatrice Grimandi è stata notata dal talent scout Marco Pellegrini, tra il pubblico di Vidiciatico, mentre assisteva  con il fidanzato, ad una manifestazione di bellezza, invitata a partecipare, ha esordito a Monzuno dove ha trionfato,  ed anche Cristabel Berselli è stata notata da Pellegrini, che ha visto le sue foto e la ha invitata a Lido di Dante, la scorsa settimana, dove ha vinto una fascia, e questa è stata la sua seconda selezione.

Tra le "veterane" ossia le ragazze che invece hanno già vinto una precedente selezione nel corso dell'estate, vi erano 8 ragazze in gara, e la più votata, vincitrice assoluta con 112 punti dalla giuria (su 120) è stata la bionda bolognese Jennifer Casula, presentatasi alla regionale con il titolo di miss Porretta Terme, è studentessa dell'istituto per il turismo, ama il ballo, è valletta del programma tv di Silvano Silvi, "Dolce Amaro" su Telesanterno, ed ha vinto la fascia di Miss San Lugi . prefinalista nazionale, con  la quale potrà partecipare alle prefinali nel 2014. Jennifer è stata premiata dal primo cittadino Marco Mastacchi ed incoronata da Edoardo Verzieri, che fa parte dei priori, organizzatori della storica Festa di San Luigi.

al secondo posto la 25enne regggiana Sara Cavagnari, arrivata alle finale con la fascia di miss Lido di Dante, a Monzuno è stata eletta miss Trasasso Immobiliare, e sul terzo gradino del podio un'altra bionda bolognese, la 16enne bolognese Chiara Caprara, studentessa dell'istituto per il turismo e con la passione del ballo, eletta Miss ristorante Dolce VIta.

la prossima tappa giovedi a Cesenatico, iscrizioni aperte e gratuite al 392-6488334 (loredana Merlini) e foto visibili sul gruppo Facebook Miss Mondo Emilia Romagna
 
< Prec.   Pros. >
Powered By Grupo Axis, Inc.
Copyright©2008